Kweder, scarpe e borse fashion, etiche e vegan

Kweder è un brand nato nel 2016, in Sicilia.

Il progetto si forma da un’idea di noi 3 sorelle (Amira, Jamila e Naife) che, accomunate dalla passione per la moda, l’arte e il fashion e da uno stile di vita ecosostenibile e vegan, innamorate della nostra terra e dall’artigianalità, abbiamo intrapreso un intenso percorso di analisi per riscoprire ed evidenziare le arti e i mestieri tipici della ricchissima tradizione artigianale italiana, nel rispetto per la Terra e per ogni forma di vita che la popola.

Il nostro progetto infatti prende linfa e forma da due principi fondamentali: il rispetto per la Terra e per ogni forma di vita che la popola e la continua ricerca ed espressione della bellezza attraverso la creazione di accessori che coniughino antichi saperi, estro contemporaneo e territorialità.

Slow-fashion

Kweder procede focalizzato su realtà autoctone (i prodotti infatti sono interamente realizzati in Sicilia) in un’ottica slowfashion di valorizzazione e trasmissione del nostro patrimonio culturale, convinte che sia possibile creare fascino ed eleganza esaltando manifatture dalla storia millenaria grazie a una costante innovazione in grado di interpretare e preservare la natura.

Per queste ragioni abbiamo fortemente caratterizzato con le storie e ai patrimoni culturali dell’isola Siciliana le nostre collezioni, ed abbiamo scelto di utilizzare materiali Italiani ecologici e privi di derivati animali, cruelty free, resistenti e durevoli, traspiranti, frutto delle preziose attività di costante ricerca e sperimentazione della migliore tradizione creativa italiana.

Perché la nostra produzione vuole vivere in empatia, in armonia con l’ambiente e con ogni essere che lo abita.

Da qui, una particolare attenzione anche alla collaborazione con gli artigiani lavoratori e alla scelta di fornitori che abbiano gli stessi criteri di sostenibilità e supporto etico ai lavoratori sui quali fondiamo la nostra produzione. Puntiamo infatti a una manifattura costituita su scelte consapevoli, in grado di supportare concretamente un sostanziale, globale miglioramento della qualità della vita.

Il nostro obiettivo è quello di far maturare una nascente visione del bello secondo la quale eleganza, qualità e tutela della natura rappresentano valori aggiunti imprescindibili; una visione della moda come inno alla bellezza che non può non esprimersi nel totale rispetto del mondo nel quale viviamo, a tutela della biodiversità.

In tal senso vediamo con piacere che i “consumatori” sono sempre più informati ed attenti, sensibili e coinvolti in tal senso, e sono sempre più esigenti un impiego controllato e razionale delle risorse che la terra ci dona.

Su questa strada procederemo sviluppando quanto prima anche modelli per uomo, e questo sarà certamente il prossimo immediato passo.

Tanti invece sono gli obbiettivi a lungo termine, ai quali guardiamo fiduciose per un futuro più sostenibile.

Pensare sostenibile infatti significa ridurre significativamente l’impatto ambientale delle logiche di produzione, perché ogni risorsa è unica e preziosa e il nostro marchio vuole essere portavoce di una visione vegan lifestyle per accessori moda di elevata qualità.

Nel nostro piccolo e con il nostro lavoro vogliamo fornire un sentito, appassionato contributo in tal senso, creando una moda che con sostenibilità sia briosa, frizzante, bella e glamour.

Amira, Jamila e Naife